You Are Here: Home » Articoli » Riposa in pace piccola Sahar jan

Riposa in pace piccola Sahar jan

Sarah

Sarah

Oggi a Quetta in Pakistan una bambina di sei anni, Sahar, è stata uccisa dai suoi vicini di casa solo per il fatto di appartenere all’etnia Hazara. Sahar stava uscendo di casa quando alcuni vicini l’hanno rapita, uccisa e gettata in un canale vicino alla strada.

Questo atto disumano è stato compiuto in un nome di un odio etnico vile e disumano. Secondo gli assassini Sahar era un’infedele, perché Hazara di fede sciita. Cosa possiamo sperare quando nemmeno l’innocenza viene riconosciuta?

Chiese una volta qualcuno. Riposa in pace piccola Sahar jan, lontana dall’odio e dalla violenza che ti strapparono a questa terra infelice

Leave a Comment

© 2011 Powered By Wordpress, Goodnews Theme By Momizat Team

Scroll to top